Spose & matrimonio: 7 tendenze per l’estate 2014

Spose & matrimonio: 7 tendenze per l’estate 2014

Per lavoro fotografo matrimoni e soprattutto in alcuni periodi dell’anno vivo regolarmente immerso tra ricevimenti e spose: guardo nel mirino per lo scatto e assieme a momenti ed emozioni catturo anche l’evoluzione dei gusti e delle tendenze moda che si avvicendano con il passare delle stagioni.

Per l’estate 2014 ne ho registrate 7:

  1. Spose in vintage, peplum e corto: quest’anno di abiti ampi e pomposi se ne vedono di meno. Le fashion victim preferiscono ispirarsi agli anni ’20 del “Grande Gatsby” e a tutti quei look dall’effetto decisamente vintage. Il vestito corto ad esempio viene proposto in tante fogge, in versione tubino intramontabile, magari impreziosito da un bel pizzo Chantilly, o liscio con una gonna geometrica o a palloncino e maniche all’americana. Un’altra novità sono gli abiti da sposa a tulipano, modello “peplum” con uno strato di stoffa o pizzo che fascia la vita e ricopre in parte a gonna sottostante. Spalle schiena e scollature sono un altro dettaglio molto valorizzato (vedi punto 5)
  2. Tante applicazioni e fiori tridimensionali: decorazioni preziose applicate e ornamenti in rilievo spuntano ovunque e arricchiscono molti dei modelli da sposa, con strass, swarovski, ricami a profusione o inseriti come dettagli isolati per esaltare i volumi.
  3. Il velo, tradizionale o rivisitato: lungo ricamato e prezioso di pizzi è un vero tocco di classico romanticismo. Ne esistono di lisci in seta e chiffon, oppure tempestati di perline e piccoli cristalli. Le più impavide sfoggiano veli volumetrici e avvoltolati a guisa di turbanti. Le più timide si accontentano di graziose velette.
  4. Tante idee in testa: quest’anno è sicuramente il momento degli accessori per le acconciature delle spose. Tra i capelli è tutto un luccicare di fermagli fioriti, cerchietti sottili o accessoriati, fasce e cappellini come petali di fiori, sempre con quel gusto un po’ retrò.
  5. Vedo e intravedo: schiene e scollature fanno la parte del leone, come le spalle la schiena in particolare viene lasciata scoperta, o s’intravvede nelle trasparenze di tessuti impalpabili, esaltata da disegni di ricami, pizzo e gioielli.
  6. Moda ai piedi: tutte le spose quest’estate svettano su magnifici plateau, e il tacco altissimo vince su tutto. Dalle mise degli anni ’20 chi è “al passo coi tempi” prende a prestito peep toe sposa dalla linea molto vintage.
  7. Nozze a tema: del matrimonio vintage o anni’20 abbiamo già accennato: dagli sposi all’auto ai decori agli invitati tutto deve essere rigorosamente in tema. Un altro stile ora molto apprezzato è quello dello chabby-chic: qui l’atmosfera di campagna regna incontrastata con un tocco ricercato e frivolo, fatto di colori tenui e perlati, vetri soffiati e voliere avorio, cornici e vasi di fiori delicati.
    Sempre più sposi scelgono di ambientare il ricevimento di matrimonio in spiaggia, tra lanterne e torce che illuminano allestimenti marini giocati su toni e materiali naturali.